Vittoria Crystal Palace. Brighton inguaiato nel Monday Night

Premier-League

La vittoria del Crystal Palace mette la parola fine a questo turno di Premier League. Il Brighton, con questa sconfitta, vede assottigliarsi il vantaggio sulla zona retrocessione e rischia di trovarsi immischiato nella “zona rossa”. La partita è stata tutta a senso unico, a favore del Brighton, ma alla fine a spuntarla sono stati gli ospiti, molto cinici, a portarsi a casa i 3 punti nel finale di gara. Ma passiamo ora a vedere un po’ più da vicino cosa è accaduto in questa giornata.

Vittoria Crystal Palace che inguaia il Brighton

La prima frazione di gioco vede i padroni di casa del Brighton dominare in lungo e in largo gli avversari, arrivando facilmente agli ultimi 20 metri, ma senza riuscire a sfondare.
Sono gli ospiti però a passare in vantaggio alla loro prima conclusione. Anzi sarebbe meglio dire alla prima volta che riescono a entrare nella tre quarti campo avversaria. Al minuto 28’ infatti Mateta capitalizza al meglio lo splendido assist di Ayew e fa 0-1!

I padroni di casa continuano a spingere nel secondo tempo e i loro sforzi vengono premiati dalla rete di Veltman, che corregge in porta una palla vagante.
L’assedio dei padroni di casa continua e al 60’ solo uno splendido intervento di Guaita su Trossard evita il possibile raddoppio.
Guaita da promuovere man of the match quando dopo due minuti si ripete prima su White respingendo, e sul successivo cross evita che il colpo di testa di Welbeck entri in porta.
Al 71’ ha sui piedi la palla del possibile 2-1 Lallana che però calcia incredibilmente fuori.
Quando la partita sembra volgere al termine col risultato di 1-1 ecco che accade l’impossibile. Al 95’ Benteke viene servito in area e di sinistro fa 1-2 regalando la vittoria al Crystal Palace!

error: Il contenuto è protetto da Copyright