Vittoria a tavolino dell’Inter per 3-0 contro Napoli

Il Giudice Sportivo ha decretato la vittoria a tavolino dell’Inter per 3-0 contro il Napoli Femminile

Il Giudice Sportivo, ha decretato la vittoria a tavolino dell’Inter per 3-0 contro il Napoli femminile, ribaltando il risultato di parità scaturito sul campo (la gara era sul risultato di 1-1).

La decisione dell’avvocato Sergio Lauro, nasce da una serie di infrazioni commesse dalle partenopee, le quali non hanno indicato il nome del medico sociale nella distinta di gioco: il medico non era nemmeno in panchina. Hanno inserito inoltre solamente dieci giocatrici in possesso dei requisiti di età e tesseramento.

Le sanzioni, oltre alla vittoria a tavolino dell’Inter per 3-0 contro il Napoli

Al Napoli, è stata inflitta anche una multa di tremila euro, viste le irregolarità rilevate. Oltre a questo: inibizione fino al prossimo 7 dicembre prossimo per la dirigente accompagnatrice Sara Sibilio, la quale pertanto non potrà presentarsi su alcun campo da gioco e non potrà nel contempo svolgere qualsiasi attività, come si legge nel Comunicato Ufficiale citato.

Nel comunicato numero 32 pubblicato quest’oggi sul sito della Figc si legge:

Dopo aver esaminato gli atti ufficiali, il Giudice Sportivo rilevato che in occasione della sfida contro l’Inter la società ospitante non ha inserito nella distinta di gara il medico sociale, peraltro non presente in panchina e il corretto numero di “calciatrici formate”, ha disposto la sconfitta a tavolino, con il punteggio di 0-3, per il Napoli.

Al club partenopeo, che aveva pareggiato 1-1 la partita con le nerazzurre, gol di Hjohlman, è stata anche inflitta un’ammenda di € 3.000,00“.

Il Napoli Femminile annuncia ricorso

Il Napoli Femminile, come si legge nel “chiarimento” pubblicato sul proprio sito,  ha preso atto del dispositivo che stabilisce lo 0 a 3 contro l’Inter per i motivi indicati nel comunicato odierno dal Giudice Sportivo;

però si apprende che la società sta valutando se presentare ricorso, proprio nei confronti del provvedimento relativo al risultato sportivo.

La società ci tiene a chiarire con forza, che il medico sociale Felice Sirico era regolarmente in panchina, a svolgere il suo ruolo come sempre.   

Dopo questa decisione, la classifica della Serie A femminile, si modifica inevitabilmente, con l’Inter che sale a sei punti e il Napoli che resta fermo a quota zero