Pelle sana e skin care

pelle-sana

Novembre è il mese nazionale della pelle sana

Per avere una pelle sana è importante prendersene cura, adottando la giusta skin care. Se non sai di che si tratta, continua a leggere, puoi iniziare da questo mese. Novembre infatti, è proprio il mese nazionale della pelle sana (National healthy skin month).

Cos’è la skin care?

La pelle per essere “sana”, necessita di una buona skin care routine (da eseguire ogni giorno, mattina e sera). Non è un aspetto da sottovalutare, indipendentemente che tu sia di sesso maschile o femminile, devi prenderti cura di te stesso. Come il nostro corpo ha bisogno della giusta idratazione, anche la pelle ha delle esigenze.

Perché è importante una buona cura della pelle:

  • avrà buone condizioni durature: la skin care aiuta a prevenire le imperfezioni e le rughe
  • la pelle sembrerà più giovane: con la giusta routine di prodotti, si attiva un processo che elimina le cellule morte, donando al viso un aspetto più luminoso
  • serve a prevenire gli inestetismi cutanei (difetti estetici della cute)
  • è un modo per prendersi cura di se stessi, influirà psicologicamente facendoti sentire meglio

Come prendersi cura della propria pelle:

  • conoscere il proprio tipo di pelle
  • detergere il viso la mattina e la sera
  • rimuovere sempre il make-up (non andare a letto truccati)
  • esfoliare per stimolare il turnover cellulare
  • usare la crema viso in base al proprio tipo di pelle
  • maschera viso un paio di volte a settimana
  • protezione solare sempre (va usata in qualsiasi stagione, non solo in estate!)

Tipi di pelle

Uno degli aspetti più difficili, è innanzitutto capire che tipo di pelle abbiamo. Le principali categorie di pelle sono: grassa, mista, secca e normale.

Pelle grassa: aspetto lucido e pori dilatati, presenza di comedoni e punti neri. Questo tipo di pelle ha molte impurità e può causare la presenza di acne. Si consigliano prodotti con formule sebo-riequilibranti, purificanti ed emollienti.

Pelle mista: alterna zone secche (occhi, guance e contorni del viso) a zone grasse (naso, fronte e mento, chiamata zona “T”). I prodotti si scelgono in base alla maggiore percentuale di pelle grassa o secca, possono anche essere alternati.

Pelle secca: è sottile, predisposta a spaccature e screpolature. Può anche essere delicata, sensibile e con rossori, ipersensibile agli agenti esterni.
I prodotti da usare non devono essere aggressivi e devono avere fattori idratanti.

Pelle normale: aspetto compatto e liscio. Si possono usare prodotti idratanti ed emollienti per prevenire imperfezioni.

Prodotti fondamentali per una pelle sana

Ci sono dei prodotti che sono alla base della skin care, ovviamente gli ingredienti devono essere inerenti al vostro tipo di pelle.

  • detergente schiumogeno o oleoso
  • struccante (acqua micellare, biascio, olio/latte detergente)
  • tonico
  • siero
  • crema
  • maschera in base alle esigenze
  • protezione solare

A questi prodotti si possono aggiungere lo scrub ed il contorno occhi.
Non sono di minore importanza, anzi possono essere molto funzionali.

Qualsiasi sia il tipo di pelle, è importante mantenerla idratata. I risultati non si vedranno subito, la pelle ha bisogno di tempo e di una routine costante. Le imperfezioni possono averle tutti e non esistono prodotti miracolosi, ma prendersene cura è fondamentale per un aspetto sano.
In qualsiasi caso, è opportuno consultare un dermatologo che saprà identificare la vostra pelle e consigliarvi i giusti prodotti.