Monday Night giornata 14: Chelsea assalto all’Europa, Burnley ok

Appuntamento col Monday Night

Bentornati al classico appuntamento col Monday Night di Premier League. Quest’oggi si sono affrontate il Burnley 18° e il Wolverhampton 11°. L’altro match che chiude il posticipo di questo Lunedì sera vede il Chelsea ospitare allo Stanford Bridge il West Ham. Si sperava in un posticipo all’altezza delle partite di ieri e di sabato e così è stato.

Burnley-Wolverhampton: tre punti che sono ossigeno.

Burnley e Wolverhampton si sono affrontate in una sfida tutt’altro dall’esito scontato. Il Burnley vuole approfittare del passo falso del Fulham e uscire dalla zona retrocessione; il Wolverhampton è alla ricerca di una vittoria per avvicinarsi alla zona Europa League. I padroni di casa cominciano meglio sfiorando il vantaggio in due occasioni prima della rete di Barnes di testa al 35’. 1-0! A inizio ripresa è sempre il Burnley pericoloso con una traversa colpita Brownhill e sulla ribattuta Wood la mette dentro e fa 2-0! Goal confermato anche dal VAR. Con il 2-0 si chiude praticamente la partita perché il Wolverhampton non è stato mai pericolo. Solo all’89 accorcia su calcio di rigore realizzato da Fabio Silva, ma è troppo tardi. Finisce 2-1. Burnley fuori dalla zona retrocessione.

Chelsea-West Ham a chiudere il Monaday Night

A chiudere questo turno di Premier League è una sfida dal sapore Europeo con entrambe le squadre pronte a contendersi un posto in Europa League, e perché no, anche in Champions. Le due squadre sono divise da un solo punto in classifica. I blues iniziano col piede sull’acceleratore e dopo 10 minuti sono già in vantaggio grazie allo splendido colpo di testa di T.Silva.
Il West Ham trova il pari al 31’ con Bowen, ma il goal viene annullato per fallo in attacco. Il primo tempo si chiude 1-0!
La ripresa come il primo è priva di grosse emozioni, ma le due squadre cercano comunque il goal. Bisogna aspettare il 78’ e l’80’. Nel giro di due minuti Abraham realizza una doppietta e mette i titoli di coda al match! Gli uomini di Lampard trionfano e salgono in quinta posizione.

La classifica dopo il Monday Night

La classifica vede il Liverpool in solitaria al comando, col Tottenham scivolato sesto, a vantaggio soprattutto di Leicester, Manchester United ed Everton. City inchiodato a metà classifica insieme ad Aston Villa e West Ham. Male i Gunners 15° a soli 4 punti dalla zona retrocessione. Il Burnley tira un sospiro di sollievo con questi tre punti; resta sempre più ultimo lo Sheffield United che in 14 gare non ha ancora vinto!