Giordana Angi svela i retroscena del suo ultimo album e si racconta

Giordana-Angi-mi-muovo

Arriva il documentario di Giordana Angi dal titolo –
“Mi Muovo: la storia”

Da oggi, domenica 6 giugno è disponibile su YouTube, “Mi Muovo: la storia”, il documentario che racconta l’artista Giordana Angi e la genesi del suo nuovo album: “Mi muovo“, uscito il 14 di maggio.

Nel documentario immagini inedite e racconti, emozioni del backstage, il dietro le quinte che ha portato alla realizzazione di quello che, per Giordana, è il suo terzo disco: dalle fasi di scrittura dei pezzi, alla registrazione degli stessi; e della sua carriera fino ad oggi:

“Mi Muovo: la storia”, racconta la preparazione di questo disco e la mia vita attraverso riprese mai pubblicate fino ad ora; in 45 minuti ho provato a descrivere la mia vita artistica, quanto ho dovuto combattere per arrivare fino a qui e cosa ho guadagnato”.

Ha svelato Giordana.

In attesa della première, in programma il 6 giugno alle 21.00 su YouTube, è già disponibile il trailer del documentario.

La genesi di “Mi Muovo”

Nel periodo in cui tutto si è fermato, ossia durante il lockdown, la cantautrice italo-francese si è mossa in direzione della musica, della sua musica, riuscendo a dedicare ad essa il proprio tempo con calma e con la giusta energia che il disco meritava. A tal proposito infatti ha dichiarato:

scrivere un disco richiede tante cose: energia, passione, testa e soprattutto tempo. Quando lo scorso anno il mondo si è dovuto fermare, io ho avuto la possibilità di fare tutto questo con una calma che non avevo mai avuto a disposizione: così è nato il mio nuovo album, Mi Muovo“.


“É un album variopinto, che rappresenta tutti i miei stati d’animo che ho attraversato nel mio ultimo anno”. Ha affermato Giordana in un’intervista rilasciata a RTL102.5.
Poi, circa il documentario dedicato proprio al racconto della genesi dell’album ha detto:

“mi sono resa conto che avrei avuto tempo, modo e voglia, di raccontare cosa c’è dietro una canzone. Ci sono momenti di gioia e di sconforto di tutte le frasi creative che il lavoro ha implicato: il lato umano della faccenda“.

La carriera di Giordana

Nel 2012 Giordana ha preso parte a Sanremo Giovani. É tornata a Sanremo, lo scorso anno, nel 2020, con il brano “Come mia madre”.
La carriera di Giordana Angi ha preso forma dalla scrittura, l’artista ha infatti detto più volte, che lei canta perché prima di tutto scrive; non solo i suoi brani, ma anche quelli per altri suoi colleghi. Ha scritto infatti per Tiziano Ferro, Nina Zilli, Alberto Urso
Con Alberto, Giordana ha condiviso il percorso ad Amici di Maria De Filippi, nell’edizione del 2018- 2019, alla fine del quale lei si è aggiudicata il premio della critica e ha visto trionfare proprio Alberto. Ad oggi tra i due c’è una bellissima amicizia oltre che affiatamento e complicità artistica.

Anche per i featuring del nuovo album “Mi Muovo”, Giordana ha trovato anime simili alla sua; nel suo terzo disco duetta con Briga, Alfa e Loredana Bertè.
Nel 2019 vengono pubblicati “Casa”, che è stato il suo primo EP e l’album “Voglio Essere Tua”.
In programma quest’anno due date del tour: il 16 dicembre al Fabrique di Milano, il 19 dicembre all’Atlantico di Roma.

“Non voglio dire troppo, ma stiamo già pensando a qualcosa di speciale”, ha dichiarato Giordana.

PhotoCredit: @giordanaang

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.