Il City conquista la Premier League per la settima volta

Il-City-conquista-la-Premier

Vittoria anticipata

Il Manchester City conquista la Premier League senza neanche dover giocare la propria partita. La sconfitta del Manchester United contro il Leicester, ha spianato la strada agli uomini di Guardiola, per la matematica conquista del titolo. È il terzo, negli ultimi quattro anni per i “citizens”, a coronamento di una stagione grandiosa e con la finale di Champions League ancora da disputare.
Diamo uno sguardo più da vicino alla cavalcata del Manchester City.

La prima parte della cavalcata

La stagione del Manchester City non è iniziata alla grandissima, nelle prime tredici partite solo sei vittorie, cinque pareggi, tra cui quello nel derby col Manchester United e quello a sorpresa con il Leeds, e due pesantissime sconfitte con Leicester e Tottenham.

Il Manchester City conquista la Premier League

La svolta è arrivata alla quattordicesima giornata, col City che navigava a metà classifica. La vittoria in casa del Southampton per 0-1, ha dato il via ad una striscia di 15 successi consecutivi, senza contare le gare di Champions League e di coppa d’Inghilterra, altrimenti si arriverebbe ad una striscia di 21 successi. Questa incredibile serie di vittorie, ha permesso al Manchester City di balzare in prima posizione.

L’unica nota dolente della stagione

L’unica nota dolente per il Manchester City, nella conquista verso il titolo, è stata il derby con il Manchester United. All’andata la sfida è terminata sullo 0-0, ma ciò che fa più male agli uomini di Guardiola, è stata la sconfitta per 0-2 che ha interrotto la serie di 15 vittorie consecutive in campionato.

Ultima missione per il Manchester City dopo la conquista della Premier League

Per rendere indimenticabile questa stagione, al City manca un ultimo tassello: la finale di Champions League contro il Chelsea. In caso di successo, sarebbe la prima Champions League nella storia della società e sarebbe una grandissima impresa per Guardiola ed i suoi uomini.

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.