“E questo cuore non mente” il nuovo libro di Levante

E-questo-cuore-non-mente

La cantante ha annunciato la data dell’uscita del suo nuovo romanzo

Levante, alias Claudia Lagona ha fatto tris. Dall’8 giugno, online e nelle librerie, il suo terzo romanzo, intitolato “E questo cuore non mente”.

La cantante ha riportato sui social:
“Sono emozionata.
L’8 giugno esce
E QUESTO CUORE NON MENTE.
Non so come spiegare cosa significhi questo romanzo per me.
È inutile, credo, aggiungere altro a quello che è già stato scritto e che leggerete.
È una storia potente e non perché l’abbia scritta io… è che la vita è fatta così.
“Se ci vedesse Einstein ci direbbe che siamo bravi”.

Di cosa parla “E questo cuore non mente”?

Questa è la descrizione riportata su Ibs.it, utile per avere un’idea più dettagliata di quella che è la trama del racconto:

Tra inseguimenti, confessioni notturne e ricordi che esplodono come coriandoli, il nuovo romanzo di Levante racconta il coraggio di guardarsi dentro e di seguire senza riserve il filo caotico dei nostri pensieri.

“Ero un filo d’erba secca, ma non mi piegavo al vento. Mi ero lasciata spezzare, e non era un segreto.”

Inquieta, indomabile. Ma anche indifesa, brutalmente sincera, forse pure un po’ antipatica. Questa è Anita: una donna come tante che somiglia solo a se stessa. Nel lavoro ha successo, è una giornalista affermata, ma in amore colleziona disastri.

L’ultimo in ordine di tempo si chiama Marco, “nessun segno particolare, non un tatuaggio, non un piercing alle orecchie, al naso, niente. La faccia di uno che non attira l’attenzione. Piaceva a tutti, non se lo ricordava nessuno”.
Lei però se lo ricorda bene.

Ricorda quando lui l’ha fatta ridere per la prima volta, sotto un cielo blu di Prussia, con un gin tonic in mano e la testa leggera leggera. Ricorda le caffettiere che preparava solo per lei, per non farle mancare la colazione. Ma ricorda anche i silenzi terribili, carichi di risentimento, con cui la chiudeva fuori dal suo mondo senza darle spiegazioni. Perché ogni storia d’amore è così: per comprenderla tutta, bisogna cominciare dalla fine. E adesso che anche con Marco è finita, dopo tante tempeste e uomini sbagliati, Anita desidera soltanto salvarsi il cuore, metterlo al sicuro. Per curare l’anima dalle ferite del passato e abbracciare, finalmente, la scatola nera delle sue emozioni.


Il ritorno di Anita in “E questo cuore non mente”

Anita è già la protagonista del primo manoscritto di Levante, ossia “Se non ti vedo non esisti”. Il pubblico quindi sarà più che curioso di scoprire che fine abbia fatto la bella, colta, ma anche molto complicata, redattrice. 

PhotoCredit: @levanteofficial

stefano-popolo

A title

Image Box text

STEFANO POPOLO

CEO & Founder

Classe 1993, fondatore di Ambasciator e giornalista pubblicista.
Ho pensato al nome Ambasciator per raccontare fedelmente la storia delle persone, come strumento e mezzo di comunicazione senza schieramenti. Ambasciator, non porta penna.