Act!onAid: (in)segui il cambiamento

actionaid

ActionAid, un’organizzazione internazionale che mira ad eliminare le disuguaglianze nel mondo di cui spesso dimentichiamo l’esistenza

ActionAid è stata una scoperta compiuta un mercoledì pomeriggio in zona arancione, a Napoli. La fretta di tornare a casa è stata improvvisamente interrotta dall’incontro che ho avuto con un gruppo di ragazzi, le cui maglie portavano il nome di questa organizzazione. Il loro entusiasmo mi ha trasferito quella grinta a voler prestare attenzione e a voler cambiare la realtà in quei posti del mondo in cui la vita non può definirsi veramente così.

Cos’è ActionAid

ActionAid è un’organizzazione internazionale indipendente, che lotta contro la povertà e contro ogni forma di ingiustizia nel mondo.
In particolare, si interessa della lotta contro la violenza sulle donne, della cittadinanza inclusiva, della partecipazione di tutti i cittadini e delle disuguaglianze globali. Coinvolge in totale 45 paesi, tra cui proprio la nostra Italia, la cui sede si trova a Milano

Le missioni attive di ActionAid

Ciò che mi ha colpito maggiormente è la presenza di importanti missioni, attraverso le quali, i membri di ActionAid si interessano a garantire a tutti, quei diritti di cui noi godiamo, senza preoccuparci che qualcuno ce li possa proibire. Un esempio calzante è l’istruzione, che non è presente in tutto il mondo come, forse, ingenuamente crediamo. Per questo esiste un progetto attivo in Etiopia che si chiama “educazione femminile avanzata”, che mira ad assicurare l’educazione a tutte le ragazze che vivono nel piccolo distretto di Ameya, con corsi di formazione che stimolano le loro abilità ed il loro entusiasmo. Ma ci sono anche progetti che volgono lo sguardo ai problemi della disoccupazione nei paesi come la Palestina, ponendosi dalla parte dello sviluppo economico e sociale dei giovani, e altri che si preoccupano di assicurare cibo e cure a chi proviene dai paesi più poveri dell‘Africa, come Mali

Adesso che sai, agisci

Se il primo passo è la conoscenza di alcuni problemi nel mondo di cui spesso ci dimentichiamo, il secondo è l’azione. Per incoraggiare al cambiamento c’è bisogno di tre cose fondamentali: informarsi, donare e credere di poter fare la differenza.
E se sei quel tipo di persona che non crede al 100% che il suo aiuto possa significare tanto, ti invito a leggere tutte le tappe dei cambiamenti che ActionAid ha realizzato in questi anni, grazie all’aiuto di tutti coloro che non hanno esitato a credere di poter migliorare le cose
 

Cambiare il mondo insieme

L’occasione che ho avuto di ascoltare i ragazzi di ActionAid con la loro sensibilità nel prendersi cura di chi ne ha bisogno, mi ha esortato a riflettere su ciò che accade anche fuori dal mio paese.
Pertanto, non esitiamo mai a fermarci per strada, quando qualcuno vuole condividere con noi il desiderio di realizzare qualcosa di grande, anzi aggreghiamoci, prestiamo attenzione, condividiamo e, soprattutto, ricominciamo a credere che le cose si possono cambiare, insieme. 

Dona. Attivati. Intervieni. Questo è il modo di (In)seguire il cambiamento promosso da ActionAid.

error: Il contenuto è protetto da Copyright